Farewell, farewell

Un’altra connessione clandestina. Il Neozelandese è appena uscito. Peccato, mi diverto a parlare con lui. A parte per l’accento, è una persona interessante, sembra avere delle idee precise su quello che vuole e ha un’opinione su molte cose, il che è senza dubbio positivo, tutto sommato significa che ha degli interessi.

Il cielo è un po’ viola stasera. L’ultima volta che l’ho visto così è stata la sera prima di partire. Stavolta però non diluvia. Uscita da Poco Loco, decisa a parlargli; appena scesa dal 13 doccia fredda, dalla tettoia dell’autobus e dal caso, lui stasera è a dormire da un amico.

E come lo senti a pelle se arriva, ti senti inquieta la mattina appena alzata perché sai che qualcosa succederà, lo senti a pelle anche se non lo vedrai prima di partire, o non lo sentirai prima di incontrare qualcun altro.

Si sente a pelle, sotto la pioggia. Viola.

____________________________________________________________

Advertisements

Parlami! Parlami! Commentami! Commentami!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: