E il mio passaggio all’età adulta?

Stavo pensando sempre di più al labret.

Anche perché avrebbe un significato particolare. Non so in realtà se mi è venuta prima l’idea e poi ho trovato un significato, ma forse più che altro, se prima pensavo avevo meglio una mezza idea di farmelo per motivi puramente estetici, ora cercando i significati dei piercings la cosa mi ha affascinato davvero, soprattutto perché mi ricollega a un popolo che mi ha sempre attratto.

Perché avevano davvero un senso. Mi impressiona in maniera drammatica devo dire il fatto che i Sioux per diventare guerrieri dovessero superare un rito di iniziazione che consisteva nel forarsi la pelle con degli uncini e appendersi ad un albero fino alla lacerazione della pelle stessa, ma lo trovo ugualmente carico di un assurdo simbolismo. Anche se da pelle d’oca

ma mi piace pensare che in tutte le culture era comunque visto come rito di iniziazione, all’entrata di una nuova fase della propria vita          tutto sommato dove mi trovo io adesso.

la cosa mi interessa soprattutto perché veniva praticata dagli Inuit, anche se esteticamente preferisco il labret laterale, che era praticato dagli uomini che se ne facevano due sui lati della bocca per simboleggiare il tricheco -la sua forza presumo- quando cacciavano. sulle donne invece era considerato un segno di nobiltà tra gli Inuit Tlingit ma se fatto in mezzo alla bocca.

Quindi ho comunque deciso che cerchero’ un orecchino a uncino – ricordando i Sioux – perché ho sempre combattuto per cio’ in cui credo, soprattutto per dove mi trovo ora, e se questo puo’ simboleggiare il Mio passaggio all’età adulta, beh, allora

il labret solo da una parte è dunque fuori discussione perché non ha alcun significato. rimane dunque il labret al centro come simbolo femminile di nobiltà, o i due labret ai lati come simbolo dei guerrieri. cacciatori? si ma mi suona meglio guerrieri. vado a fare una prova. no i due ai lati era per gli uomini e se vogliamo rispettare la simbologia della body art bisogna farlo per bene. se dev’essere piercing, che sia piercing con un senso. per le donne – nobili, sottolineiamo – era al centro e al centro sarà.

Dj stasera sacred spirit, perché mi è ritornato in mente il Canada…

 ___________________________________

2 thoughts on “E il mio passaggio all’età adulta?

  1. Silvana scrive:

    Questa di farsi il piercing come rito di iniziazione all’età adulta è la più grande stronzata che abbia mai sentito, l’iniziazione all’età adulta è solo prendersi delle responsabilità.
    Pensavo che col passare dei secoli avremmo imparato qualcosa e invece mi rendo conto che stiamo diventando sempre più barbari.
    Uno si fa il piercing solo perchè “esteticamente” gli piace senza andare a trovare spiegazioni in culture che nemmeno gli appartengono invece di migliorare la propria.
    Io ho un taglio nel collo e quando lo guardo so che cosa vuole dire essere adulti…accettarsi per quello che si è e cercare di migliorarsi, affrontare le avversità della vita.
    Firmato:
    Una tardona che non capisce niente del nuovo

  2. Silvana scrive:

    Ero un po’ arrabbiata quando ho scritto questo commento e forse sono stata un po’ troppo dura.
    Ciao

Parlami! Parlami! Commentami! Commentami!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: