I topi ai tempi del colera

ANTEFATTO

Oggi pomeriggio sono andata a Teatro, al comunale, a vedere La Rondine di Puccini. Durante un intervallo, ho accompagnato una mia amica in bagno. Mentre la aspettavo, ho notato una porticina (sì sì, proprio porticina, di quelle bianche di legno cigolanti e basse, come quelle dei sette nani, come si conviene ad un teatro della metà del 1600) aperta. Come chi mi conosce sa, raramente so rifiutarmi l’opportunità di non farmi i cazzi miei, così sono entrata: e puff, non mi sono ritrovata a Narnia, bensì in uno sgabuzzino pieno di carte, scartoffie, incartamenti e cartoline, NONCHE’ i libretti delle opere.

Sorvoliamo sulla sorte di alcuni libretti.

Comunque sia, su un paio di mensole c’erano evidente segni di.. prodotti viscerali. Escludendo fossero di piccioni, trovandosi le mensole in uno sgabuzzino chiuso, posso affermare in tutta tranquillità che fossero di topo.

POSTFATTO (?) (dubbio sulla correttezza del termine)

Stasera sono andata al cinema, a vedere Il Curioso Caso di Benjamin Button. Ottimo film. Verso la fine, complici le caramelle frizzanti alla coca cola, ho iniziato a sentire un bruscolino in fondo alla gola, che in breve tempo – parliamo di un arco di mezz’ora – si è trasformato in una violenta e sconquassante tosse.

Ormai non ci sono più dubbi, mi sono presa il colera per colpa della cacca dei topi. Ho pensato di scrivere un libro, intitolato “l’Amore ai Tempi del Colera”, ma mi hanno fatto notare che qualcuno ci ha già pensato.

P.S. Curioso che il film di stasera mi abbia ricordato proprio tanto il film l’Amore ai Tempi del Colera.

P.P.S. Ho il raffreddore da ben prima della cacca dei topi, a ben pensarci.

topo-cagone

POST-POSTFATTO

Ho guardato su Wikipedia. Pare che il colera non provochi affatto tosse. Strano. Dal nome avrei giurato che fosse così.

Ma d’altronde dal nome io giurerei che Pordenone si trova in Basilicata.

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , ,

4 thoughts on “I topi ai tempi del colera

  1. megarisk scrive:

    Mi mancava anche l’ipocondria, con valutazione errata dei sintomi tra l’altro…
    hihi😉
    Bè, sei sopravvissuta anche a questo dai!!

  2. Ilaria scrive:

    ahahaha bellissimo! succedono sempre cose ganze a teatro! Com’era la rondine?? un mio amico ci canta, io la verrò a vedere a fine mese!!

  3. silvanascricci scrive:

    Sono le croci e le delizie dei teatri antichi, come delle antiche scuole…
    Bacione

  4. La rappresentazione, topi a parte, mi è piaciuta un sacco!

Parlami! Parlami! Commentami! Commentami!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: