9 Novembre

Non potevo non scrivere nulla proprio oggi.

Ho pochissimi ricordi.

Freddo. Io che mi arrabbio con mia madre perché mi ha fotografato mentre mi toglievo un sasso dalla scarpa. Gli orsi allo zoo, i Gummibären in camera e gli orsi di pezza del Checkpoint Charlie. Una bistecca al sangue in un quartiere di cui mi ricordo solo una casa con una finestra murata. Il mio papà.

E l’ultimo pezzo di Muro, ancora in piedi. Freddo. Mi ricordo di aver sentito un groppo in gola, e non capivo perché, avevo sei anni e non sapevo cosa fosse successo a Berlino. Mi rendevo conto di qualcosa, e non sapevo cosa.

Io non so se voglio tornare a Berlino. Mi hanno detto che è bellissima, che è cambiata. A me pareva ancora stanca, dopo cinque anni, ferita, grigia. Ma bellissima. E forse voglio continuare a ricordarmela così.

Come ti trovi, a Berlino Est?

* * *

* * *

Non conosco questo ragazzo. La foto gli è stata scattata nel 1989, quando aveva 17 anni, e ora ha un account su Flickr. Non so perché mi è piaciuta tanto questa foto, ma mi ha ricordato quel viaggio. La riposto qui, sperando che alla persona in questione non dispiaccia. Nel caso la vediate sparire, significa che le è dispiaciuto : )

* * *

berlin1989

* * *

Ps. Domani recupero le foto fatte durante il viaggio, e cerco di uploadarle.

Aggiornamento – Eccole:

* * *

berlinob

* * *

berlinoc

* * *

berlinoa

* * *

Photos by mia madre
Postpro by me
Contrassegnato da tag , , , , , , ,

6 thoughts on “9 Novembre

  1. silvanascricci scrive:

    Bellissimo post.
    Dolce, tenero e struggente.
    Come quegli anni.
    Silvana

  2. Bibi scrive:

    è strana questa cosa..da una parte sono felice perchè si è aperto un mondo..e dall’altra sono triste perchè si è aperto un mondo..
    per metterla in musica è come dire:
    “i cant live with or without you”
    a.y.s. Bibi
    P.S. forse perchè sto invecchiando…

  3. @scricci: sigh.
    @bibi: non credo che sia perché “stai invecchiando”.. mi sa che per certi posti (certe persone, certi cibi e chi più ne ha più ne metta) è così per forza. o così o pomì, come si dice qua.

  4. Cesco scrive:

    un post asciutto, quasi freddo (come la città) alla prima lettura, e invece così ricco di sensazioni ed emozioni. e i ricordi di una bambina che non poteva rendersi conto di cosa stava accadendo.
    berlino è bella, magica, malinconica. ha una storia unica che la rende unica.

    ps: se ci vorrai tornare, pure io ci torno volentieri. ^^

  5. @cesco: grazie del bel commento.
    ps. non mi tentare, che già due volte a parigi, forse una a londra, se vado pure a berlino, quando studio??! hahah
    pps. però magari un buchetto lo si trova..

  6. Cesco scrive:

    di nulla, quando ci vuole ci vuole.
    eh lo so, ma è anche vero che vuoi mettere l’arricchimento interiore di un viaggio del genere? roba che dovresti leggere almeno quattro libri interi per andare pari. anno nuovo vita nuova, ci potremmo fare un pensierino tra un esame e l’altro.

Parlami! Parlami! Commentami! Commentami!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: