Azzurro come il Principe Azzurro, il pomeriggio è proprio azzurro

Tanti anni fa, in un regno lontano lontano, una Ragazza con la Valigia poteva appoggiare la propria valigia sul portapacchi della sua bicicletta, che si chiamava Berta. Ma un giorno un drago cattivo cattivo rapì Berta, e non chiese nemmeno un riscatto. Ed ecco che la Ragazza con la Valigia non ebbe più un portapacchi per poter appoggiare la propria valigia.

Ma alla Ragazza con la Valigia venne un’idea: andare nel Regno delle Biciclette e recuperare quella di suo padre, il Signore con la Valigia. Con la Sacca da Viaggio, in effetti. E così, sfidando le rocce impervie fatte di polistirolo di Garagelandia, scalandole arditamente, affrontando con coraggio mostri paurosi a otto zampe e [numero imprecisato] occhi, che tessono tele nere lunghe anche sei o sette metri, che quella di Penelope fa loro una pippa, superando montagne di scatoloni, la nostra eroina riuscì a raggiungere l’agognata meta. La Bicicletta del Signore con la Valigia (che peraltro è anche il Re di Garagelandia).

La bici non era sanissima.

Ecco perché ora vado dal biciclaio sperando che la ruota posteriore sia un semplice accessorio del quale si può allegramente fare a meno, così potrò ridipingere il velivolo di azzurro principe azzurro e tornare finalmente in sella.

PS. La descrizione del garage di mio padre è esattamente corrispondente alla realtà, non ho tentato di abbellirla nemmeno un po’. Avete presente le vecchie foto della mia camera? Peggio.

UPDATE DELLE 16.57

– Perché sì, dalle 14.22 alle 16.57 ho già cambiato idea –

Ecco, sono stata dal biciclaio, il quale ha aggiunto uno zero ai 5 euro sperati. Però alla domanda “Che dice, è riciclabile” [N.d.R. da notare la nota di classe ciclabile-riciclabile-biciclabile muahahahahahahahahahah] si è mostrato positivo. Comunque, mentre aspettavo il verdetto mi guardavo intorno, e ho trovato una magnifica bicicletta bianco crema con la scritta “Thaurus” in oro sul lato, con sellino e manici di manubrio in pelle color cammello e un adorabile borsellino coordinato che pendeva dietro il sellino, e ovviamente mi sono innamorata e ho deciso di farla di quel colore lì. Poi però ho pensato che il mio sellino è di un anonimo color nero, e che di conseguenza fare la bici bianco crema sarebbe sì stato elegante, ma non altrettanto vintage, e così ovviamente sono andata nel pallone.

E così eccoci arrivati al solito, consueto, usuale, noioso, palloso, ripetitivo sondaggio: scegliete la bici che vi piace di più tra quelle che proporrò, considerando che il vostro giudizio come sempre non influirà minimamente sulla mia decisione (sulla mia indecisione) perché tanto questo blog non è una democrazia.

* * *

Bianca, alquanto simile come idea a quella che mi ha messo in crisi al negozio

Certo che una bicicletta verde gelato alla menta con un cestino di vimini color vimini..

Ma in fondo, come resistere al richiamo del rosa e di un bulldog dall'aria tonta?

* * *

Contrassegnato da tag , , , ,

14 thoughts on “Azzurro come il Principe Azzurro, il pomeriggio è proprio azzurro

  1. Silvana scrive:

    Ho votato verde menta, anche perchè la seconda opzione dopo 10 secondi di parcheggio, a Bologna, regno dei ladri biciclettari, sparirebbe.
    Gran bel post!
    E confermo il garage è proprio come descritto.

  2. LadyLindy scrive:

    il dilemma è serio. Io e la mia bici dai mille nomi (fra cui, al tempo di Harry Potter, anche Nimbus) siamo ben coscienti di quanto speciale sia il legame fra un ciclista e il suo destriero…
    Il vintage è la mia oscura passione, quindi più una cosa sembra uscita dalle foto dei miei bisnonni meglio è. Ho dunque votato la bici bianca, così “vacanza al mare anni ’60” da farmi letteralmente impazzire. E poi, vogliamo parlare del borsello?🙂

  3. j scrive:

    oooh i love the pink bike with a doggie next to it;) i need a bike like that too,s ooo girly, and i could do same shot with Rocco;D

  4. @scricci: in effetti non hai tutti i torti, bologna non è la città adatta per una bici così sciccosa.. ma mi basavo principalmente sul colore e sull’effetto. grazie di aver confermato il garage hahaha

    @lady: giunge ora il momento di confessarmi: con grande rammarico di cesco, che ha passato circa 16 ore di merenda a tentare di spiegarmi la trama, non ho mai letto harry potter. ma il legame tra ciclista e destriero è forte (non saprei però riguardo alla macchina.. perché il legame con una macchina anche quello è fortarello, se pensi che io do un bacio a Buondì sul volante ogni volta che salgo) e il nome andrà scelto con cura. quando sarà pronta vi sottoporrò le foto e si andrà ai voti anche lì.
    quel borsello è o non è adorabile?!?!? *-*

    @julija: ahahahah that would definitely be cool, especially with rocco next to it!!😀 nice idea, you just need the bike now! ^^

  5. PennelliRibelli scrive:

    Assolutamente verde menta e cestino di vimini!!! Magari cambiando il sellino, quello lì sembra proprio durissimo….ahi, ahi, povero Sederino con la Valigia…😉

  6. frastellinana scrive:

    ho votato la seconda… se mai la farai così, fammisapere… rubata da un’amica è sempre meglio che rubata da uno qualunque, no?!
    ps. per fortuna c’è gente acculturata come Cesco che ha cercato d’iniziarti al mondo di harry potter… anche se io, conoscendo la tua testardaggine, manco ci avrei provato🙂

  7. Farnocchia scrive:

    Quella verde è TROPPO bella!!

  8. SuperDelly scrive:

    ‘zurra!!!!🙂

  9. @pennelliribelli: hahahahha dovrò tenermi quello che è già in dotazione della bici, confido nella buona sorte😀

    @fra: diciamo che la foto è giusto un’idea per il colore.. anche perché se volessi farla così, 50€ col fischio😄 ma nel caso io decidessi di darmi al narcotraffico per potermi permettere una bici così, te lo faccio sapere U.U cesco è un idealista. ecco perché ci ha provato. non che non apprezziamo lo sforzo eh..
    ps. capisco che tu non sia propriamente una pertica, ma firmarsi proprio “frastellinana” mi sembra un buttarsi giù eh..

    @farnocchia&delly: ecco, così avete pareggiato i voti, ora sono tutti a parimerito tranne la bianca hahahahahahah

  10. iBibi scrive:

    Azzurra..senza ombra di dubbio e ti dico perchè.
    – bianca..ovvero il nulla opposto al nero…senza personalità
    – verde speranza…speranza di che?..tu non devi sperare…
    – rosa??? ma dai…non dirmi che credi ancora alla storia del blu=maschietto e rosa=femminuccia?
    quindi assolutamente e decisamente blu.
    a.y.s. Bibi
    P.S. in ogni caso fai finta che non abbia scritto nulla perchè in questo periodo non ci sto con la capa e quindi mi escono delle stronzate come non mai nella mia vita.

  11. cescocesto scrive:

    non so se hai già ricambiato idea nel frattempo (a ‘sto punto te lo chiederò nella mail che mi sto attardando a scrivere), ma io voto verde menta. perchè.. perchè la vorrei io!
    in realtà, azzurro principe azzuro non è male, ma secondo me il “più vintage prize” va alla bici color crema. certo, forse poi il nero col color crema non ci sta benissimo..
    [ed ecco il perché io e te siamo i regnanti di Indecisilandia]

    ps. noto con piacere che ti sei riaccostata al fiaba-style😉

  12. thebigheraldo scrive:

    Il cane è tenerissimo, la bici un pò meno… sarà che preferisco la prima? Comunque anche il mio garage assomiglia vagamente al regno del signore con valigia, re di garagelandia.

  13. sabby scrive:

    ciao, scusa se entro così nel blog, stavo cercando una grafica femminileper il mio blog e per caso mi sono imbattuta nel tuo, molto molto bello, mi dici dove hai trovato questo sfondo???
    grazie!

  14. @bibi: non sono una di quelle che pensa che azzurro=maschietto, rosa=femminuccia (anche perché quanto brutte sono le parole maschietto e femminuccia? bah) ma confesso che amo il rosa😀 ma a quanto pare ha vinto la tua fazione con 7 voti!

    @cesco: adoro le tue opinioni perché mi fanno sentire meno sola sulla barca dell’indecisione. penso che nessuno riuscirà mai a spodestarci dal trono.

    @thebigheraldo: anche tu sei del Partito della Bici Blu! complimenti, avete probabilmente vinto. (piccolo spoiler: avreste vinto comunque perché in realtà le uniche vernici che possiedo sono arancio, lilla e azzurro xD).
    prima di essere anche tu assalito da un enorme ragno transgenico, ti consiglio di rimettere in ordine😀

    @sabby: giusto, come sei entrata?! hai trovato la chiave del blog che tengo nascosta sotto lo zerbino della home, confessa!😀 scherzi a parte, figurati, qui sono tutti i benvenuti! grazie dei complimenti, lo sfondo, i link, ecc. ecc. li ho fatti tutti io🙂

Parlami! Parlami! Commentami! Commentami!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: